News sostenibili
comments 2

L’app che ti fa viaggiare giocando

gaiasmart è la app che ti fa viaggiare giocando

È nata GAIAsmart, una nuova app che ti fa viaggiare giocando. E che è pure sostenibile. Perchè? Perchè ti fa scoprire una località attraverso una caccia al tesoro da fare all’aria aperta!

D’altronde, una caccia al tesoro al chiuso è un po’ un controsenso, no?! Insomma, mi piace perchè ti aiuta a trasformare un’escursione in una località in una piccola divertente avventura. Ed è proprio lo spirito che appoggio: quello del gioco, del cambio di punto di vista per vedere le cose (anche le stesse), da altre angolazioni. Credetemi, tutto poi cambia! 🙂 Al momento è possibile scegliere tra 14 percorsi tematici (tra il nord Italia e la Sardegna) in cui si è guidati in stimolanti avventure in giro per l’Italia. A oggi le città in catalogo sono Torino, Milano, Venezia, Olbia, Pinerolo e Torre Pellice, in provincia di Torino.

GAIAsmart è stata lanciata dalla startup ProMuoviti, grazie al lavoro di Caterina Pavan, storyteller, Ivan Manca, sviluppatore e Paolo Carli, architetto.

il logo della nuova app gaiasmart

Come funziona GAIAsmart?

Ci si scarica la app (è gratuita!) che va bene sia per Android che per iOS, basta scegliere dal catalogo il tour tematico che si ha voglia di fare e poi via! Ci si lascia trascinare dalla storia, da giochi divertenti e da quiz che offrono la possibilità di guadagnare punti, da approfondimenti sui luoghi in cui si passa, dalle indicazioni per la tappa successiva. Così il viaggio si trasforma in una caccia al tesoro interattiva che permette di scoprire ogni volta qualcosa di nuovo anche dello stesso luogo: l’app offre giochi in tappa e bivi in cui scegliere dove andare a seconda della suggestione offerta e così si può ripetere lo stesso tour per più volte senza paura di annoiarsi.

Perchè è diversa

Perchè non ti costringe a stare con gli occhi puntati sullo smartphone (cosa che odio!), rischiando di farti perdere le vere bellezze che ti stanno attorno. Ci si può godere la passeggiata senza preoccuparsi troppo, perchè GAIAsmart richiama la nostra attenzione quando si raggiunge la tappa successiva. E poi, sai da dove parti ma non sai dove arriverai. Mi sembrano due buoni motivi per scaricarla!

Perchè è sostenibile

Perchè ti fa muovere e stare all’aria aperta! Tutti gli itinerari in catalogo sono fruibili a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici. Gli sviluppatori ci tengono a precisare che un principio base del  progetto è stato proprio quello di favorire e stimolare il movimento all’aperto.

2 Commenti

  1. Laura says

    Sembra super divertente. Devo assolutamente provare! Grazie della dritta!

    • Ciao Laura! Si, sono d’accordo con te: mi piacciono le cose che uniscono divertimento e stimoli per ‘cambiare prospettiva’: pensare di conoscere da un nuovo punto di vista una città che magari già si conosce, è l’approccio che più amo. Sono sicura che condividi il mio pensiero! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *