Viaggiare Sostenibile
Leave a comment

Donne in viaggio: mettiamoci in cammino!

donne in viaggio

Donne in viaggio, ma anche donne che VORREBBERO viaggiare ma non lo fanno: ho una proposta per tutte voi! Nella Giornata internazionale della donna, voglio invitarvi a prendervi un tempo per voi, unico e speciale.

Parlo a te, mamma, moglie o semplicemente compagna: quante volte ti sei ripetuta che vorresti tanto prenderti una ‘pausa’ da impegni e responsabilità, un momento che sia solo tuo senza dover impazzire ad incastrare tutto e tutti? Sono circondata da amiche che lamentano di essere sempre di corsa, impegnate in contorti equilibrismi per tenere in piedi tutta l’organizzazione familiare. Sembra che tutto il peso sia sempre e unicamente sulle loro spalle.

Le amiche che invece non hanno famiglia, si sentono come bloccate dietro un vetro, con le ritrosie e l’imbarazzo di fare qualcosa per sè, da sole. Figuriamoci partire per un viaggio! A molte sembra un’utopia, come se non avessimo le capacità per farlo.

Ora basta! È tempo di uscire da questi condizionamenti, perchè altro non sono. Cresciamo in un contesto che il più delle volte ci fa credere di “non essere abbastanza”: abbastanza autonome, abbastanza forti, abbastanza sicure di noi.

È ora di zittire queste voci limitanti e iniziare a farci dei regali.

Donna, mettiti in viaggio!

donne in viaggio

Per me non c’è regalo migliore di un viaggio da sola. Può essere anche solo qualche giorno, mica per forza un viaggio oltreoceano come quello che ho fatto in Asia. L’importante è imparare a ritrovare il tempo per noi stesse, per amarci e fare ciò che ci fa stare bene; non aspettiamo che siano gli ostacoli o i momenti difficili a farci capire che forse è troppo tardi per farlo.

Perchè viaggiare da sole fa bene

Non ho verità, ho solo le mie verità: viaggiare da sole fa bene perchè ti rimette tra le mani le tue risorse, le tue capacità; ti fa vedere di che pasta sei fatta, ti stimola a scontrarti con i tuoi pensieri limitanti, ad andare oltre. Oltre i tuoi limiti, oltre le tue paure. Quando sei da sola puoi contare solo su di te – anche sulla tua capacità di chiedere aiuto, ovviamente – e sulle doti assopite che nemmeno sai di avere.

Naturalmente viaggiare da sole regala anche una grande euforia di libertà, perchè puoi seguire (finalmente) il tuo tempo, il tuo ritmo, senza dover sottostare a quello di madre, di moglie, di compagna, di collega perfetta.

Ci sei tu e solo tu di cui prenderti cura. Non è un regalo stupendo che puoi farti?

La Via delle Dee, il tuo viaggio al femminile

Ad Aprile parte la prima Via delle Dee

Dalla mia esperienza ti posso quindi assicurare che un viaggio da sola non può che farti bene: al tuo ritorno ti sentirai te stessa più che mai.

Ecco perchè ti voglio invitare a vivere con me un’esperienza di viaggio tutta al femminile: la Via delle Dee, il primo cammino interamente al femminile lungo l’antico sentiero che collega Bologna a Firenze, tra gli splendidi scenari degli Appennini.

Organizzato da Destinazione Umana – la prima agenzia di viaggi ispirazionali, con cui collaboro da tempo – questa proposta è pensata per incoraggiare le donne a viaggiare da sole, a mettersi in cammino con uno zaino alleggerito dai sensi di colpa che normalmente le accompagnano, specie se mogli e madri.

Un’opportunità per tutte per ritrovare la propria dimensione femminile condividendo, passo dopo passo, emozioni, sogni, ma anche difficoltà dell’essere donna, con altre compagne di cammino.

Da Piazza Maggiore a Bologna fino a Piazza della Signoria a Firenze, un’esperienza intensa per riscoprire lo spirito di sorellanza, ma anche per recuperare la propria unicità al di là di ruoli e condizionamenti.
La Via delle Dee è un trekking ispirazionale per donne che sentono l’esigenza di “andare oltre”: oltre i propri limiti, oltre le proprie paure, oltre il peso di responsabilità e doveri che spesso le accompagnano.

Un viaggio ‘in rosa’ che inizia prima della partenza

La Via delle Dee è prima di tutto un viaggio nella propria interiorità di donna anche grazie alla consulenza pre – partenza riservato a tutte le camminatrici: nel viaggio è compresa, infatti, un’ora  di travel counseling ® per iniziare a creare un cambiamento, per fare il punto sulla propria vita o focalizzarsi su qualcosa che normalmente si trascura perchè prese dai troppo impegni.

La Via delle Dee: le donne che ti accompagnano

Ad accompagnarti in questo viaggio al femminile, tre donne, tre guide ispirazionali d’eccezione che sapranno motivare con la loro storia:

  • la sottoscritta (!), accompagnerò il gruppo di donne di Aprile, parlando di sostenibilità, ecologia e decrescita
  • Milena Marchioni, fondatrice del family blog “Bimbi e Viaggi” e del neonato “Viaggi e Vulcani”, una sconfinata passione per i viaggi e il camminare che tenta di far coincidere con i suoi impegni di mamma; accompagnerà il gruppo di maggio
  • Francesca Sanzo, separata e madre di un’adolescente, è una scrittrice e professionista della comunicazione digitale. Sta attualmente attraversando un intenso momento di cambiamento ed evoluzione. Ti accompagnerà se partirai a settembre

La Via delle Dee: le partenze

Sono previste tre partenze di gruppo per la Via delle Dee e i posti sono limitatissimi:

  • partenza 23 aprile 2019 > ti accompagno io
  • partenza 21 maggio 2019 > accompagna Milena
  • partenza 24 settembre 2019 > accompagna Francesca

Sei giorni di cammino accompagnate da Gianluca,  guida ambientale escursionistica e unico uomo del gruppo, attraverso i 130 chilometri che dividono Bologna da Firenze immersi tra gli incantevoli paesaggi dell’Appennino.

A rendere ancora più speciale questo viaggio, il fatto che le tappe intermedie sono conosciute solo dalla guida, permettendo alle viaggiatrici di svuotare completamente la mente dal risultato intermedio giornaliero, per concentrarsi unicamente su se stesse, le proprie emozioni, il proprio viaggio interiore.

Tutte le informazioni sul primo cammino al femminile

Per ogni informazione sulla Via delle Dee puoi visitare il sito di Destinazione Umana oppure contattare l’organizzazione: tel: +39 338 263 8522 (anche Whatsapp) – E-mail: viaggi@destinazioneumana.it

Ti aspetto, mettiamoci in cammino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *