All posts filed under: Pensieri lenti

cambiare-propria-vita

Riflessioni di fine anno: la forza del cambiamento

Siamo arrivati alla fine dell’anno e questo, si sa, è sempre tempo di riflessioni e bilanci. Solitamente per me sono due i periodi di grande introspezione: settembre, mese per me carico di grande energia e voglia di rinnovamento e gennaio, mese che coincide anche con il mio compleanno e quindi con una sempre maggiore consapevolezza. Quest’anno anticipo le considerazioni sul mio 2015, perchè grandi mutamenti si sono palesati tutti nell’ultimo periodo e mi portano a riflettere sulla forza del cambiamento e sul suo potere di travolgere tutte le convinzioni e le certezze.

regali-natale-2015-sostenibili

Regali di Natale sostenibili: quest’anno usa il cuore!

Ci risiamo: è di nuovo Natale. Non è che lui arriva prima, è che ogni anno si accendono le luminarie nei negozi e nelle città con qualche giorno di anticipo rispetto all’anno precedente. E a me viene l’angoscia: l’angoscia per tutto lo spreco, per tutto l’eccesso, per la mancanza di razionalità della magior parte delle persone quando devono scegliere i regali di Natale. Proviamo a farli veramente sostenibili quest’anno?

La felicità è consapevolezza

Eccolo qua, un pensiero lento che arriva in questo assolato venerdì d’autunno, dopo aver letto questi bellissimi post di Manuela di Pensieri in Viaggio, sulla ricerca della felicità e sui modelli che spesso seguiamo. Mi sono chiesta anch’io, da sola e a voce alta: ma in fondo, che cos’è veramente la felicità? Per me, la felicità è consapevolezza.

2015: sono tornata!

E’ ormai tantissimo tempo che non scrivo sul mio blog, ma gli ultimi 6 mesi sono stati molto intensi per vicende personali che hanno assorbito tutte le mie energie. In breve: mi sono licenziata dall’hotel in cui lavoravo (pazzia?!), sono diventata una disoccupata, ho preso una gatta che ho chiamato Nora, ho capito che posso avere un futuro nel web dopo aver lavorato nella bellissima agenzia web Acquistiverdi.it di Ferrara e sono diventata una ‘drogata’ di pasta madre.