All posts filed under: Natura

Val di Rabbi: un ponte tibetano e tanta natura

La montagna, su di me, ha questo potere: mi impone di fermarmi, di guardarmi dentro e fare spazio a quello che conta veramente. La sua bellezza così potente è come uno specchio: mi fa vedere dall’alto la mia vita e mi invita a riflettere su quale direzione darle. Vi racconto il mio weekend in Val di Rabbi, sospesa tra un ponte tibetano e tanta incantevole natura.

Sguardi sul Circeo: quattro giorni nel blu

Prendi un casco (meglio due!), infila il costume e le infradito, la borsa mare e sali sullo scooter: non c’è modo migliore per scoprire il Circeo, un territorio genuino e autentico, dove la montagna abbraccia il mare: vi racconto i miei quattro giorni tra una natura rigogliosa, borghi incastonati e sapori che non si possono dimenticare.

panorama sui colli euganei in una bella giornata di sole

Due giorni lungo l’anello dei Colli Euganei

Quando ho ricevuto l’invito da parte di Massimo Fadda di Sardinia Emotion Service per prendere parte ad un tour di blogger e giornalisti sui Colli Euganei, sono rimasta un po’ perplessa: che c’azzecca la Sardegna con me e con i Colli Euganei?! Una volta tirate le fila sulla questione organizzativa e compreso che questo tour è stato promosso dal Parco del Delta del Po per promuovere il Parco Regionale dei Colli Euganei col quale condivide lo stesso intento di promuovere forme di turismo slow, sono saltata sulla sedia per la gioia!

festa_del_camminare_pasqua_2016

A Pasqua? Cammina!

Continua fino a Pasqua e Pasquetta la Festa del Camminare,  terza edizione del festival di chi viaggia prima con il cuore e poi con le gambe. Siamo nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-emiliano, in Garfagnana, immersi in uno splendido paesaggio fatto di foreste di faggio, castagno ed abeti.

La riserva di Corna Piana, paradiso naturale sul Monte Baldo

Il Monte Baldo: a metà tra le province di Trento e Verona, da quassù puoi scorgere il Lago di Garda e perdere lo sguardo tra le sue acque verde smeraldo. Considerato ‘il giardino d’Europa’ per la flora eccezionalmente ricca e varia, dalla primavera all’autunno si alternano sulle sue pendici arcobaleni di colori che lasciano a bocca aperta. Tra queste, la riserva naturale di Corna Piana pare un quadro a cielo aperto, nel quale si alternano pascoli, radure pianeggianti e boschi e dove ti può capitare di scorgere aquile reali e simpatiche marmotte.

colli-euganei-monte-madonna

Autunno sui Colli Euganei in cerca di castagne

Meglio approfittare delle ultime belle giornate d’autunno, quando l’aria è già frizzantina, ma ancora il sole riesce a scaldarti le guance e la luce ha colori dorati. Allora via, una bella passeggiata sui Colli Euganei seguendo il sentiero del Monte Madonna è quello che ci vuole per ritemprare corpo e spirito. E già che ci siamo, riempire anche lo zaino di castagne!

Il Sile in bicicletta: pedalata lungo la ciclabile trevigiana

Il Sile in bicicletta: non c’è modo migliore per conoscere il fiume del silenzio, che si snoda sinuoso e placido attraverso la Marca trevigiana per sfociare nel litorale veneziano. Il Sile è un fiume particolare, perchè è un fiume di risorgiva: non nasce cioè da una montagna, ma si origina da polle d’acqua che risalgono dalla profondità della terra nel mezzo della pianura.